Informazioni
{slider MODALITÀ DI RACCOLTA URINE DELLE 24 ORE|close}

Modalità di raccolta:

  1. Procurarsi un recipiente della capacità di almeno due litri, è possibile procurarli presso le farmacie.
  2. al mattino vuotare la vescica ed eliminare l'urina;
  3. annotare l'ora;
  4. raccogliere tutte le urine emesse nelle 24 ore successive (nel corso del giorno e della notte), trasferirle in un unico contenitore e conservare in luogo fresco o in frigorifero;
  5. allo scadere delle 24 ore (cioè il tempo in cui è iniziata la raccolta) vuotare completamente la vescica ed aggiungere al contenitore quest'ultima urina;
  6. consegnare tutte le urine al laboratorio; in alternativa misurare la quantità di urina raccolta e segnalarla al laboratorio insieme alla consegna di un campione.

{slider MODALITÀ RACCOLTA URINE MATTINO}

  1. Il campione per l'esame chimico fisico e morfologico deve essere raccolto nell'apposito contenitore
  2. Raccogliere preferibilmente le urine del primo mattino o quelle di almeno quattro ore dopo l'ultima minzione
  3. La raccolta deve avvenire al risveglio, prima della colazione e di qualsiasi attività fisica.
  4. Lavare accuratamente i genitali esterni con acqua e sapone e risciacquare con acqua corrente
  5. Scartare il primo getto e raccogliere direttamente nel contenitore il mitto intermedio
  6. Eliminare la parte ultima della minzione in eccesso.

{slider MODALITÀ RACCOLTA URINE PER ESAME URINOCOLTURA}

L'urina deve essere raccolta in apposito contenitore sterile a bocca larga.
L'esame deve essere eseguito sulle prime urine del mattino seguendo questa procedura:

  1. lavare accuratamente gli organi genitali
  2. scartare il primo getto di urina che serve a pulire l'ultimo tratto delle vie urinarie
  3. raccogliere l'urina seguente direttamente nel contenitore facendo attenzione a non toccarlo con le mani nelle parti interne.
  4. Scartare l'ultima parte di urina
  5. Chiudere con cura il contenitore e consegnare al laboratorio entro 1 ora; se è previsto un tempo più lungo conservare in frigorifero.

Per l'esecuzione di urinocoltura a bambini in tenera età è possibile procurarsi presso le farmacie appositi sacchetti sterile per la raccolta delle urine.
Si ricorda che terapie antibiotiche e chemioterapiche possono interferire sull'esito dell'esame e quindi si prega di farne segnalazione al laboratorio.

{slider MODALITÀ DI RACCOLTA PER ESAME CITOLOGICO URINARIO}

L'urina deve essere raccolta in un contenitore sterile a bocca larga fornito dal laboratorio contenente etanolo al 50% .
È consigliabile effettuare l'esame sulla SECONDA urina del mattino seguendo questo procedimento:

  1. lavare ed asciugare accuratamente gli organi genitali;
  2. scartare il primo getto di urina;
  3. raccogliere l' urina seguente direttamente nel contenitore riempiendolo per metà;
  4. evitare di toccare con le mani la parte interna del contenitore.

Per un corretto esame citologico il materiale viene eseguito su 3 campioni raccolti per 3 giorni consecutivi.

{slider MODALITÀ RACCOLTA PER ACIDO 5 IDROSSIINDOLACETICO}

A partire dalla 48 ore precedenti l'inizio e per tutto il tempo di raccolta delle urine è necessario osservare una dieta priva dei seguenti alimenti: ananas, avocado, banane, kiwi, more, prugne rosse, melanzane, pomodori, frutta secca, caffè, tè, cioccolato.

Il giorno precedente l'esame si devono raccogliere le urine nel seguente modo:

  • eliminare le prime urine del mattino e segnare l'ora (esempio ore 7.00); raccogliere da questo momento in poi tutte le urine della giornata e della notte;
  • il mattino successivo terminare la raccolta con le urine emesse alla stessa ora del giorno precedente (esempio ore 7.00) nello stesso contenitore;

al termine della raccolta mescolare accuratamente e misurare il contenuto totale delle urine raccolte, quindi portarne un campione al laboratorio. Se non è possibile misurarne il volume, portare tutte le urine raccolte al laboratorio

< p> E' importante ricordare che, durante il periodo della raccolta, le urine devono essere conservate in luogo fresco. {slider MODALITÀ RACCOLTA PER IDROSSIPROLINURIA}

A partire dalle 48 ore precedenti l'inizio della raccolta e per tutto il tempo di raccolta delle urine, è necessario evitare i seguenti alimenti: carne, derivati della carne, brodo ed estratti di carne,prodotti contenenti gelatina, pesce, dolci, uova.

Il giorno precedente procedere alla raccolta delle urine della notte e della giornata nel seguente modo:

  • eliminare le prime urine del mattino e segnare l'ora (esempio ore 7.00);
  • raccogliere da questo momento in poi tutte le urine della giornata e della notte;
  • il mattino successivo terminare la raccolta con le urine emesse alla stessa ora del giorno precedente (esempio ore 7.00) nello stesso contenitore;

al termine della raccolta mescolare accuratamente e misurare il contenuto totale delle urine raccolte, quindi portarne un campione al laboratorio. Se non è possibile misurarne il volume, è necessario portare tutte le urine raccolte al laboratorio.

E' importante ricordare che, durante il periodo della raccolta, le urine devono essere conservate in luogo fresco.

{/sliders}